Beppe parla, Biagio canta, Adriano non si sa...

Categoria: 
Data pubblicazione: 
Domenica, 27 Novembre, 2011 (All day)

Spettacolo di beneficenza per gli alluvionati con Adriano Celentano, Beppe Grillo, Biagio Antonacci, Gino Paoli, Don Andrea Gallo.

Dagli artisti e dal Cep un ponte di solidarietà con le zone alluvionate. Un evento nazionale per ospiti e per la diretta streaming che permetterà a tutta l’Italia di esprimere la propria solidarietà..

Sabato 3 dicembre 2011 dalle ore 21 presso PalaCep, via della Benedicta 14-16, Genova – Cep, si terrà uno spettacolo di beneficenza per raccogliere fondi per le persone alluvionate di Genova.

La serata “Beppe parla – Biagio canta – Adriano non si sa” avrà come ospiti Adriano Celentano, Beppe Grillo, Biagio Antonacci, Gino Paoli, Don Andrea Gallo. Oltre lo spettacolo dal vivo si realizzerà una diretta streaming.

L’evento raccoglierà fondi con un biglietto, solo posti in piedi, a partire da 25 Euro e con possibilità di donazioni sul conto IBAN: IT33 I061 7501 4260 0000 2390 380 intestato a “P.A. Croce Verde Pegliese per Genova”. I fondi raccolti saranno gestiti e destinati direttamente da un comitato composto da Croce Verde Pegliese e dai Parroci delle zone colpite dall’alluvione.

Lo spettacolo è stato pensato ed è in via di organizzazione a titolo completamente gratuito da molte realtà e persone.

La serata è stata ideata da Flavio Gaggero e Beppe Grillo e organizzato con la collaborazione di Croce Verde Pegliese, Consorzio Pianacci, Comunità di San Benedetto con la collaborazione di PBCOM (realizzazione grafica, manifesti, promozione), Typeon.it (realizzazione biglietti) e, per attivazione punti di prevendita Libreria San Benedetto, Giglio Bagnara, International Comics.

Inutile sottolineare, oltre la finalità importante, l’eccezionalità dell’evento che vede un Adriano Celentano, circondato da altri “Big” tra i più importanti della scena italiana esibirsi insieme in uno spettacolo che, oltre le 2000 persone che potranno assistere all’evento dal vivo, sarà un evento di portata nazionale con le dirette streaming che si stanno organizzando.

Uno spettacolo quindi in cui tutta l’Italia potrà esprimere la propria solidarietà.

prevendita (complessivamente 2000 biglietti) presso:

  • Libreria San Benedetto, salita Santa Caterina 1/1 - tel.010 8698598
  • International Comics, via Molteni 54 - tel. 010 4695058
  • Giglio Bagnara, via Sestri 54 - tel.010 60241
  • Croce Verde Pegliese, via Pallavicini 3 - tel.010 6981042
  • Circolo Arci Pianacci, via della Benedicta 14 - tel.010 6121465

tutte le informazioni su www.pianacci.it

Come arrivare al PalaCep

Uscire dal casello autostradale di Genova Voltri e girare subito a sinistra, facendo attenzione a non prendere per sbaglio lo svincolo che vi riporterebbe in autostrada. Imboccata via Sorgenti Sulfuree, si prosegue lungo la strada principale. Da questo momento sarà sufficiente seguire le indicazioni stradali per il PalaCep (scritte in giallo sui muraglioni). In macchina il tempo di percorrenza è di circa 5 minuti. Potete anche andare a piedi, lasciando la macchina a Voltri: ci vuole una mezz'ora in salita. L'indirizzo preciso, per chi avesse un navigatore satellitare, è PalaCep, Genova Prà, via della Benedicta 14.

Grazie alla collaborazione del Comune di Genova, AMT rinforzerà le linee da e per il Cep sia prima che dopo l’evento

Parcheggi

Ampio parcheggio (gratuito) in via Novella, a circa 250 metri dal PalaCep ; parcheggi anche in uno spazio sulla sinistra, al termine del rettilineo di via Martiri del Turchino ( 100 metri dal PalaCep). Normalmente “tollerati” anche parcheggi ai bordi della strada.

All’esterno del PalaCep sarà posizionato un maxischermo per consentire a chi non sarà riuscito a dotarsi del biglietto d’ingresso di poter seguire comunque lo spettacolo e di poter dare il proprio contributo economico, ad offerta libera.

Oltre al Circolo Pianacci, il cui bar sarà aperto con orario continuato fino al termine dell’evento, sarà predisposto all’esterno un altro punto di ristoro.