Il Comune presenta il progetto integrato Pra' Marina

Categoria: 
Data pubblicazione: 
Domenica, 16 Giugno, 2013 (All day)

Il Comune tira dritto (come le corsie dell'Aurelia).

Non sono bastati gli articoli sugli organi di stampa. Non sono bastate le trasmissioni radiofoniche. Non sono bastate le raccolte di firme. Non sono bastate neppure le oceaniche manifestazioni di piazza.

Il Comune ha deciso di proseguire per la sua strada, cieco e sordo davanti alle richieste della popolazione, e ha presentato, il 12 Giugno in Comune, il progetto per la viabilità a quattro corsie.

Al momento ciò che promette è solamente ciò che la gente non vuole. Una inutile autostrada urbana a separare il paese dalla fascia di "dispetto".

Ecco quindi servite quattro corsie rettilinee e non complanari, da percorrersi a 50km orari.

Per indorare la pillola il Comune ha ventilato la possibilità di realizzare la Cittadella dello Sport, ma solo se e quando ci fossero delle risorse economiche. Quindi il danno è certo e il vantaggio invece è ipotecato dalla capacità di questa amministrazione di trovare i fondi che non ha trovato in tutti questi anni.

Una vera e propria presa in giro a scapito dei Praesi.

Che fare? Partecipare! Partecipare! Partecipare! E magari ricordarsi bene, alle prossime elezioni, di quanto i delegati attuali siano stati indifferenti alle richieste di coloro che li hanno eletti.