Lettera al comandante dei vigili: delucidazioni

Categoria: 
Data pubblicazione: 
Sabato, 2 Novembre, 2013 (All day)

Buonasera

eccomi di nuovo a chiedere delucidazioni: mi sembra ALLUCINANTE che una Ambulanza della Croce Verde Praese , quindi parliamo di sicurezza pubblica, per raggiungere la via principale, via Prà, debba seguire un percorso stretto e tortuoso

e ciò che è peggio spesso intasato poichè la parte finale di via Cordanieri continua ad essere a senso unico in ingresso a causa della presenza del cantiere dove per mesi non ha lavorato nessuno (mi riferisco a quelli estivi forse per mancanza di fondi) .

E’ INCONCEPIBILE che la sicurezza pubblica sia subordinata ad un cantiere che và avanti a singhiozzo e che si continui ad imprigionare una delegazione in un’unica uscita veicolare stretta e tortuosa, pericolosa e neanche regolata da un semaforo DOVENDO DARE LA PRECEDENZA A TUTTI !!!

DEVE SUCCEDERE, NON per portare sfiga, qualcosa di brutto per dare una accelerata oppure predisporre un piano B al fine di mettere in condizione un mezzo di SOCCORSO di raggiungere un ospedale in tempi ragionevoli? Soprattutto al mattino nell’ora di punta dalle 7 in poi ??? quanto dobbiamo aspettare?
Probabilmente il 118 se uno si sente male od avviene un incidente in via prà a prà... fà prima a chiamare la croce di Pegli ...

Grazie

Pivari Fabrizio