Segnalazione al Comandante dei Vigili da parte di Maria Grazia Venditti

Categoria: 
Data pubblicazione: 
Mercoledì, 20 Novembre, 2013 (All day)

Buongiorno, mi chiamo Maria Grazia Venditti e abito in Via Durante.
Ho partecipato lunedì sera all'incontro del Comitato per Prà e, come tanti, ho molto apprezzato il fatto che lei e il comandante della sezione di Carabinieri siate intervenuti.
Immagino che abbiate ricevuto diverse mail riguardanti il problema del campo rom, di cui abbiamo ampiamente parlato l'altra sera, io invece vorrei soffermarmi sulla viabilità che, da quando ci sono i lavori, e in tanti siamo costretti a fare il giro da via Airaghi, è diventata in alcuni orari veramente pesante.
Mi chiedo perchè non sia stato spostato il semaforo della stazione vecchia, portandolo allo sbocco su via Prà dai giardinetti, questo renderebbe più scorrevole, ma anche meno pericoloso, l'immissione delle auto su via Prà.
Un'altra cosa che vorrei nuovamente ribadire è la situazione della stazione, siamo tantissimi pendolari e, per chi parte o arriva ad orari meno frequentati, è pericolosa. Avevo sentito dire anni fa che nel parcheggio della stazione sarebbe stata messa la caserma dei Carabinieri, non so se erano voci o c'era veramente qualcosa di vero, fatto sta che questo non è stato fatto e ad oggi la situazione è critica. 
Sicuramente mettere la stazione dei Carabinieri o dei vigili in quell'area sarebbe sicuramente un deterrente, o magari fare più giri di controllo, capisco che ci sono delle priorità, ma credo che abbiamo il diritto di andare a lavorare senza avere l'ansia di poter fare brutti incontri.
Ringraziandola per l'attenzione, le porgo cordiali saluti.

Maria Grazia Venditti

 


 

Risposta del Comandante Fantuzzo

Grazie per il suo apprezzamento , mi era caro conoscervi e soprattutto essere a conoscenza delle problematiche di Prà.

Sì in effetti sto ricevendo alcune mail di residenti a Prà,  per quanto possibile,  ci impegneremo di dare una risposta operativa alle segnalazioni.

Per ciò che riguarda la viabilità di via Airaghi Le faccio presente che è prevista la riapertura parziale del cantiere di Prà Cordanieri  a fine Novembre c.a. che consentirebbe il transito nei due sensi di marcia di via Prà e ciò alleggerirebbe il traffico in via Airaghi.

La riapertura , nei due sensi di marcia di Via Cordanieri al momento non è possibile perchè dovranno essere effettuati dei lavori di posa in opera di tubazione del Gas proprio all'incrocio Cordanieri/Prà.

Quando i lavori saranno ultimati  in via Prà è prevista , dall'attuale cantiere, una rotatoria è ciò consentirebbe la fluidità del traffico. Lo spostamento del semaforo al momento non si può effettuare visti le modifiche che andranno ad  interessare Via Prà e di conseguenza tutta la viabilità delle vie interne.

E' previsto lo spostamento a breve  dell'attraversamento pedonale in via Prà altezza piscina  a circa 20 metri verso levante per motivi di sicurezza e visibilità.

Per quanto riguarda la possibilità di trasferire la P.M. e/o i Carabinieri di Prà nelle vicinanze della nuova stazione FF.SS. , al momento stiamo cercando dei locali idonei ma, a parte i locali della vecchia stazione , che ritengo che i locali siano insufficienti per le Ns esigenze, non ne ho trovati altri.

Sui fogli di pattuglia dei colleghi ho inserito dei controlli presso la nuova stazione FF, SS.

Per qualsiasi incontro e/o segnalazione  sarò ben lieto di incontrarLa anche presso la sede del mio ufficio

 

                                                                                       Grazie e cordiali saluti

 Il Responsabile del Distretto VII°

(Comm. Sup. T.P.O. Raffaele FANTAUZZO)